Paolo Pezza, 42enne originario di Monte San Biagio, perde la vita in un incidente in Friuli.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 11-06-2021 ore 09:57  Aggiornato: 18-06-2021 ore 09:39

Paolo Pezza

Un operatore socio-sanitario della provincia di Latina, Paolo Pezza, 42enne originario di Monte San Biagio, nel sud pontino, ha perso la vita in un incidente stradale in Friuli. E’ accaduto l’altro ieri sera: l’uomo si era trasferito per lavoro a Trieste. Con il suo maxi-scooter è uscito fuori strada, andando a finire contro un guardrail. La notizia ha scosso l’intera comunità di Monte San Biagio, dove Paolo Pezza era molto conosciuto.

Parole di cordoglio da parte del Sindaco, Federico Carnevale: “La notizia ha sconvolto gli animi di tutta la nostra comunità. – scrive sul Facebook – Paolo era una persona buona, sempre sorridente e ottimista nei confronti della vita. Anche se la vita lo ha strappato troppo presto dall’affetto di chi gli voleva bene, troverà in paradiso le braccia della cara mamma Flora pronte ad accoglierlo. Buon viaggio Paolo, che la terra ti sia lieve”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login