Aprilia, Coronavirus: test negativi anche per la donna di Pomezia trasferita allo Spallanzani

Archivio Cronaca  

Pubblicato 24-02-2020 ore 12:38  Aggiornato: 02-03-2020 ore 12:24

Aggiornamento: anche i test eseguiti allo Spallanzani dalla donna di Pomezia passata per la clinica di Aprilia e poi portata a Roma sono risultati NEGATIVI. La notizia arriva dal Comune di Aprilia e dalla Clinica Città di Aprilia. La situazione era sin da subito sotto controllo. Anche gli operatori sanitari entrati in contatto con la donna e trattenuti per motivi di sicurezza sono rientrati a casa.

——————–

Una donna di Pomezia, di origine polacca, nella notte è stata portata al pronto soccorso della Clinica Città di Aprilia in ambulanza con sintomi influenzali e febbre: in via precauzionale è stata identificata come “caso sospetto di Coronavirus” e trasferita all’ospedale Spallanzani di Roma per gli accertamenti del caso.

“La situazione è monitorata – ha detto il sindaco di Aprilia Antonio Terra – oggi pomeriggio incontrerò il prefetto per altre questioni, non è escluso che parleremo anche di questa vicenda”.

Non c’è alcuna emergenza ad Aprilia. Il pronto soccorso è regolarmente in funzione. Il protocollo prevede però che se si avvertono sintomi è opportuno telefonare al 112 o al 1500 e non recarsi direttamente in ospedale.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login