Chiesti fondi per il progetto Cultura Giovane a Sermoneta

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 11-07-2018 ore 16:24  Aggiornato: 18-07-2018 ore 16:23

L’Amministrazione comunale di Sermoneta ha avanzato domanda alla Regione Lazio per il finanziamento del progetto “Cultura Giovane” rispondendo ad un avviso pubblico per i finanziamenti sulle comunità giovanili. Il progetto prevede l’avvio di un centro giovanile socio culturale con sede operativa a Sermoneta Scalo “al fine di organizzare attività per la comunità di giovani del territorio”, si legge nel progetto. L’obiettivo principale è quello di attivare e gestire una comunità giovanile “con caratteristiche di permanenza e continuità operativa che possa garantire un servizio accessibile, legato alla formazione, all’informazione, alla promozione artistica, culturale e ricreativa, sportiva già attualmente in essere e l’avvio di nuove attività che possano ampliare l’offerta turistica di Sermoneta”.
Si vuole realizzare un luogo in cui sostenere ed incentivare la domanda di cultura ed in particolare di spettacolo dal vivo, attraverso la promozione di prodotti culturali innovativi dei giovani del territorio oltre che supportare e ampliare l’organizzazione degli eventi culturali già attivi da anni sul territorio per dare un nuovo impulso.
Alla Regione sono stati chiesti 46 mila euro, pari all’80% del costo del progetto. Il restante 20% sarà a carico dell’amministrazione comunale.
«Le comunità giovanili rappresentano un punto di forza per una comunità – spiega l’assessore Mauro Battisti – e per questo puntare sulla loro costituzione significa dare modo alle nuove generazioni di potersi esprimere al meglio con le loro potenzialità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 318  volte

You must be logged in to post a comment Login