Rigenerazione Urbana, ad Aprilia un momento di confronto

Altre Notizie  

Pubblicato 04-12-2019 ore 15:05  Aggiornato: 06-12-2019 ore 09:23

Si terrà venerdì 06 dicembre 2019 a partire dalle ore 17:30, presso la Sala Consiliare “Luigi Meddi”, l’incontro pubblico organizzato dall’Amministrazione comunale di Aprilia per fare il punto sull’attuazione delle disposizioni previste dalla delibera consiliare sulla Rigenerazione Urbana, approvata a fine luglio.

All’incontro, inizialmente programmato per il 27 novembre scorso e poi rinviato, non potrà comunque prender parte l’Assessore regionale all’Urbanistica, Massimiliano Valeriani, impegnato nel dibattito in Assemblea Capitolina, convocata anche alla luce delle dichiarazioni della Sindaca di Roma Virginia Raggi, che ha manifestato la volontà di non prevedere impianti di trattamento e smaltimento all’interno del territorio di Roma Capitale.

“Siamo rammaricati per l’assenza dell’Assessore Valeriani, per ragioni che non dipendono comunque dalla sua volontà – commenta l’Assessore Salvatore Codispoti – era necessario però organizzare un momento di confronto pubblico sui temi che riguardano l’urbanistica ad Aprilia, anche alla luce della scadenza del 9 dicembre per le osservazioni alla delibera n. 35 con cui la Città ha recepito le disposizioni regionali sulla Rigenerazione Urbana”.

La pubblicazione della delibera, approvata in Consiglio a fine luglio, è stata volutamente posticipata a fine agosto, al termine del periodo estivo, proprio per consentire la massima partecipazione da parte dei cittadini e delle realtà sociali cittadine al processo di adozione delle importanti disposizioni previste.

L’incontro di venerdì servirà proprio a illustrare in modo ancor più approfondito le diverse misure contenute nell’atto, ma soprattutto ad ascoltare le ipotesi di osservazione prima della scadenza fissata.

Riteniamo essenziale condividere con le forze sociali le implicazioni sul risanamento igienico sanitario e ambientale che le disposizioni possono prevedere, ribadendo la scelta di fondo che ha guidato l’approvazione del provvedimento: quella del recupero e non di consumo di nuovo suolo, e della premialità per investimenti ambientali, soprattutto per la prevenzione al dissesto idrogeologico.

“Proprio considerando l’impatto della Rigenerazione Urbana sulle politiche cittadine in difesa dell’ambiente e sul contenimento del rischio idrogeologico – aggiunge l’Assessora Michela Biolcati Rinaldi – è importante che all’incontro di venerdì siano presenti anche le associazioni ambientaliste e i comitati di quartiere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Condividi

You must be logged in to post a comment Login