“Ricordi d’Infanzia”, ad Aprilia la presentazione del libro di Angelo Cioeta

Archivio Spettacolo e Cultura  

Pubblicato 03-01-2018 ore 15:17  Aggiornato: 13-01-2018 ore 19:13

Si terrà il 13 gennaio ad Aprilia, alle 17:30, presso la Birreria Brancaleone (Via Marconi,103,) la seconda presentazione del libro Ricordi d’Infanzia (Per un mondo a misura di bambino), dopo quella svoltasi a Cisterna il 17 novembre 2017. Si tratta della prima opera realizzata da Angelo Cioeta, laureato triennale in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso La Sapienza (Roma) e, attualmente, studente della specialistica di interfacoltà in Scienze dello Sviluppo e della Cooperazione Internazionale nel medesimo Ateneo.

Il libro è un’opera snella, di circa 70 pagine, il cui centro di gravità è il tema dell’infanzia. Partendo da un contesto autobiografico, dalla Giulianello (Frazione del Comune di Cori, in Provincia di Latina) a cavallo tra la fine degli anni ’90 e l’inizio dei 2000, si arriva ad aprire “una finestra sul mondo”, con l’obiettivo di ricordare a bambini e adulti cosa significa l’infanzia, far notare loro la fortuna di essere nati e cresciuti in contesti dove il gioco, il divertimento e la fantasia sembrano essere scontati. La presentazione è organizzata dall’Associazione Fermenti e sarà accompagnata da interventi e un breve dibattito sulla situazione dell’infanzia in Italia e non solo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 1091  volte

You must be logged in to post a comment Login