fbpx
HomeArchivio SportBasket serie A2: infrasettimanale al PalaBianchini. Il Latina questa sera riceve Torino.
spot_img

Basket serie A2: infrasettimanale al PalaBianchini. Il Latina questa sera riceve Torino.

Articolo Pubblicato il :

Basket serie A2 Old Wild West, Girone Verde: infrasettimanale al PalaBianchini.  La Latina Basket, dopo la sosta dovuta al turno di riposo e al posticipo di questa settima giornata del campionato, torna a giocare tra le mura amiche: questa sera alle 20.30 riceverà la visita della Reale Mutua Torino.

Posticipo che si è reso necessario per consentire all’atleta nerazzurro Ivan Alipiev di unirsi alla Nazionale bulgara impegnata nelle qualificazioni agli Europei del 2025, e che si è aggiunto al turno di riposo osservato dalla Benacquista in occasione della sesta giornata (riposo dovuto al numero dispari delle squadre del Girone Verde del torneo dopo l’esclusione dell’Eurobasket Roma).

Il match infrasettimanale vedrà l’esordio  in maglia nerazzurra di Kenneth Viglianisi, la new entry nel roster della Benacquista Assicurazioni Latina Basket.

Torino è una delle migliori formazioni del campionato, ne ha dato dimostrazione anche in occasione dell’ultima gara disputata con Cremona, in cui nonostante le numerose assenze, è riuscita a conquistare un importante successo.

Sul fronte Benacquista, c’è grande voglia di tornare a vincere, smuovere il proprio punteggio in classifica e, soprattutto, fare bella figura di fronte al proprio pubblico, che è atteso numeroso sulle tribune del palazzetto di via dei Mille.

Le parole di Coach Franco Gramenzi: «Torniamo a giocare dopo il periodo di sosta e affronteremo una delle migliori squadre dell’intero torneo, che viene da una brillante vittoria, nonostante le tante assenze, con Cremona. Assenti che ci fa piacere siano ora  rientrati, in modo da poter giocare la sfida di mercoledì ad armi pari. Dal canto nostro avremo l’esordio di Viglianisi, che seppur allenato non ha però il ritmo partita, grazie all’intervento immediato da parte della società per sostituire l’infortunato Cacace, che ne avrà per un po’. Arriviamo a questa sfida con grande attesa e voglia di tornare al successo».

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE