fbpx
HomeArchivio SportPallavolo di Superlega: oggi al Palasport la Top Volley Cisterna in campo...
spot_img

Pallavolo di Superlega: oggi al Palasport la Top Volley Cisterna in campo contro Siena.

Articolo Pubblicato il :

Pallavolo di Superlega: la Top Volley Cisterna oggi pomeriggio in campo, tra le mura amiche del Palasport di Cisterna, per la quinta giornata del campionato. Alle 18.00 in via delle provincie arriva la Emma Villas Eubay Siena. In classifica Cisterna è attualmente seconda a 10 punti, Siena chiude la classifica del campionato a 0 punti.

La partita verrà trasmessa in diretta su RaiSport canale disponibile sul digitale terrestre al canale 57 e 557 (in HD), oppure su TivùSat al canale 21, Sky Italia al canale 227 e internet sulla piattaforma Volleyballworld.tv a partire dalle ore 18.00.

PRECEDENTI: 2 (2 successi Top Volley Cisterna, 0 successi Emma Villas Eubay Siena)

EX: Andrea Mattei (Top Volley Cisterna); Michael Zanni (Top Volley Cisterna); Andrea Rossi (Top Volley Cisterna); Maarten Van Garderen (Emma Villas Eubay Siena); Giacomo Raffaelli (Emma Villas Eubay Siena); Swan Ngapeth (Emma Villas Eubay Siena); Paolo Montagnani (coach Emma Villas Eubay Siena);.

Aidan Zingel (Top Volley Cisterna): “Domani affronteremo una squadra che sicuramente sarà molto affamata di prendere i primi punti in classifica. Mi aspetto una partita molto difficile. Però credo se riusciamo a giocare la nostra pallavolo, come abbiamo fatto nelle ultime partite, possiamo portare a casa 3 punti importanti”.

Giacomo Raffaelli (Emma Villas Eubay Siena):“Cisterna è una squadra che gioca una buonissima pallavolo e lo si è visto, hanno già conquistato risultati importanti e anche nell’ultimo match che hanno giocato a Trento, pur perdendo al tiebreak, hanno espresso un ottimo volley, soprattutto nel muro-difesa. So bene come lavorano, conosco l’ambiente, stanno facendo assai bene. Noi stiamo attraversando un momento non semplice, tuttavia stiamo cercando di uscirne con il lavoro quotidiano che facciamo in palestra e guardando ai dettagli e a ciò che non ha funzionato fino ad ora per il meglio e quindi concentrandoci sugli aspetti nei quali possiamo migliorare. Lavoriamo duramente per uscire rapidamente da questo periodo”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE