fbpx
HomeArchivio SportCalcio di serie D, girone G: al “Quinto Ricci” questa domenica il...
spot_img

Calcio di serie D, girone G: al “Quinto Ricci” questa domenica il fanalino di coda Aprilia attende la Paganese.

Articolo Pubblicato il :

Calcio di serie D, girone G: al “Quinto Ricci” questa domenica il fanalino di coda Aprilia attende la Paganese. I risultati deludenti delle rondinelle in campionato, nei giorni scorsi, hanno portato il patron, Antonio Pezone, a presentare le dimissioni e a consegnare la squadra nella mani del Sindaco. Sarà il nuovo allenatore Marco Mariotti a guidare l’Aprilia nel match valido per la nona giornata di campionato, che andrà in scena alle 14.30. Proprio questa domenica, infatti, cambia il calcio d’inizio delle partite di Serie D: prenderanno il via alle 14.30 anziché alle 15.00. Sempre nel girone G, trasferta per il Pomezia in casa della Vis Artena. La Lupa Frascati giocherà sul campo dell’Angri.

Il turno si apre con dieci anticipi al sabato e si chiude con un posticipo al martedì:

Anticipi

Sabato 29 ottobre alle 15.00 si disputano Stresa Vergante-Borgosesia (A), Franciacorta-Varesina (ore 14.30) e Varese-Arconatese (B), Caldiero-Campodarsego, Legnago-Virtus Bolzano, Estre-Mestre, Montecchio Maggiore-Dolomiti Bellunesi (C), Città di Castello-Arezzo, Terranuova Traiana-Arezzo (E) e Casertana-Tivoli (G).

Posticipo

Crema-Mezzolara (D) è stata posticipata a martedì 1 Novembre alle ore 15.00.

Variazioni d’orario

Alle 14.00 prendono il via Palmese-Sarrabus Ogliastra, Ilvamaddalena-Nola e Sorrento-Arzachena (G), alle 15.00 Roma City-Vigor Senigallia (F), Gravina-Puteolana (H), Catania-S. Agata e Licata-Canicattì (I), alle 15.30 Avezzano-Alma Juventus Fano (F).

Cambi di campo

Alcione-Casatese (B) si gioca al campo “Kennedy” di Milano, Seravezza-Tau (E) al “Necchi Balloni” di Forte dei Marmi (Lu) e Vastese-Vastogirardi (F) al comunale di Agnone (Is).

Rinvio

La partita Santa Maria Cilento-Real Aversa (I) è stata rinviata al 23 novembre per situazioni di quarantena in corso per casi positivi già accertati nei giorni precedenti e per disposizioni delle Autorità Sanitarie.

Le designazioni arbitrali

Girone A

Bra-Chieri (Pietro Campazzo di Genova), Asti-Chisola (Federico Di Benedetto di Novi Ligure), Castanese-Castellanzese (Costantino Cardella di Torre del Greco), Fezzanese-Vado (Fabio Cevenini di Siena), Gozzano-Ligorna (Francesco D’Andria di Nocera Inferiore), Legnano-Fossano (Martina Molinaro di Lamezia Terme), Pinerolo-Derthona (Gianmarco Vailati di Crema), Sanremese-Pontdonnaz (Andrea Migliorini di Verona), Sestri Levante-Casale (Andrea Zoppi di Firenze), Stresa-Borgosesia (Daniele Orazietti di Nichelino).

Girone B

Alcione-Casatese (Dario Acquadredda di Molfetta), Brusaporto-Sona (Luca Vittoria di Taranto), Caronnese-Villa Valle (Ferdinando Emanuel Toro di Catania), Varese-Arconatese (Andrea Giordani di Aprilia), Folgore Caratese-Desenzano Calvina (Andrea Mazzer di Conegliano), Lumezzane-Real Calepina (Angelo Tomasi di Lecce), Ponte San Pietro-Breno (Mattia Maresca di Napoli), Franciacorta-Varesina (Matteo Campagni di Firenze), Virtus Ciseranobergamo-Seregno (Deborah Bianchi di Prato).

Girone C

Caldiero Terme-Campodarsego (Andrea Recupero di Lecce), Montebelluna-Portogruaro (Maicol Guiotto di Schio), Cjarlins Muzane-Cartigliano (Nicolò Dorillo di Torino), Este-Mestre (Gabriele Totaro di Lecce), Legnago-Virtus Bolzano (Liberato Maione di Ercolano), Levico Terme-Torviscosa (Leonardo Falleni di Livorno), Luparense-Villafranca Veronese (Mattia Mirri di Savona), Montecchio Maggiore-Dolomiti Bellunesi (Daniele Benevelli di Modena), Union Clodiense-Adriese (Felipe Salvatore Viapiana di Catanzaro).

Girone D

Carpi-Giana Erminio (Alberto Poli di Verona), Aglianese-Scandicci (Fabio Rinaldi di Novi Ligure), Bagnolese-United Riccione (Filippo Balducci di Empoli), Corticella-Real Forte Querceta (Michele Criscuolo di Torre Annunziata), Forlì-Fanfulla (Riccardo Tropiano di Bari), Prato-Correggese (Sebastian Petrov di Roma 1)[differita Tv Prato], Ravenna-Sammaurese (Domenico Mallardi di Bari), Salsomaggiore-Pistoiese (Mauro Stabile di Padova), Sant’Angelo-Lentigione (Akash Josè Maria Nuckchedy di Caltanissetta)[differita TRMedia].

Girone E

Città di Castello-Arezzo (Vittorio Emanuele Teghille di Collegno)[diretta Teletruria], Flaminia-Sporting Trestina (Alberto Quarà di Nichelino), Ghiviborgo-Pianese (Alessio Marra di Mantova), Ponsacco-Ostiamare (Andrea Paccagnella di Bologna), Montespaccato-Livorno (Enrico Cappai di Cagliari)[diretta Granducato Tv], Sangiovannese-Follonica Gavorrano (Raffaele Gallo di Castellammare di Stabia), Seravezza-Tau (Cosimo Papi di Prato), Terranuova Traiana-Poggibonsi (Maksym Frasynyak di Gallarate), Grosseto-Orvietana (Giuseppe Morello di Tivoli)[differita Teleorvieto Due].

Girone F

Avezzano-Alma Juventus Fano (Carlo Esposito di Napoli), Termoli-Matese (Paolo Grieco di Ascoli Piceno), Pineto-Chieti (Enrico Eremitaggio di Ancona)[differita Telemax], Porto D’Ascoli-Sambenedettese (Stefano Striamo di Salerno), Roma City-Vigor Senigallia (Gianluca Li Vigni di Palermo), Nuova Florida-Notaresco (Davide Albano di Venezia), Tolentino-Cynthialbalonga (Stefano Grassi di Forlì), Trastevere-Montegiorgio (Alessio Vincenzi di Bologna), Vastese-Vastogirardi (Saverio Esposito di Ercolano).

Girone G

Aprilia-Paganese (Diego Castelli di Ascoli Piceno), Atletico Uri-Real Monterotondo (Angelo Davide Lotito di Cremona), Casertana-Tivoli (Giovanni Castellano di Nichelino), Ilvamaddalena-Nola (Riccardo Fichera di Milano), Palmese-Sarrabus Ogliastra (Federico Batini di Foligno), Portici-Cassino (Gabriele Caggiari di Cagliari), Sorrento-Arzachena (Antonio Monesi di Crotone), Angri-Lupa Frascati (David Kovacevic di Arco Riva), Vis Artena-Pomezia (Matteo Giudice di Frosinone).

Girone H

Bitonto-Nardò (Simone Gavini di Aprilia), Brindisi-Afragolese (Fabrizio Arcidiacono di Acireale)[differita Antenna Sud], Casarano-Barletta (Edoardo Manedo Mazzoni di Prato), Cavese-Molfetta (Daniele Aronne di Roma 1)[differita Voci Metelliane], Francavilla-Fasano (Cristiano Ursini di Pescara), Gravina-Puteolana (Francesco Aloise di Lodi), Lavello-Gladiator (Thomas Bonci di Pesaro), Martina Franca-Matera Grumentum (Marco Ferrara di Roma 2), Nocerina-Altamura (Domenico Petraglione di Termoli).

Girone I

Catania-Città S. Agata (Alessandro Silvestri di Roma 1)[diretta Telecolor], Trapani-Sancataldese (Luca Selvatici di Rovigo)[differita La TR3], Licata-Canicattì (Vincenzo D’Ambrosio Giordano di Collegno), Locri-Castrovillari (Antonio Savino di Torre Annunziata), Ragusa-Acireale (Vincenzo Hamza Riahi di Lovere), San Luca-Lamezia (Guido Verrocchi di Sulmona)[differita L’Altro Corriere], Mariglianese-Paternò (Luigi Pica di Roma 1), Vibonese-Cittanova (Omar Abou El Ella di Milano).

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE