fbpx
HomeSpettacolo e CulturaLatina - "Mediazione trasformativa dei conflitti": sabato 19 novembre prende il via...
spot_img

Latina – “Mediazione trasformativa dei conflitti”: sabato 19 novembre prende il via un corso gratuito

Articolo Pubblicato il :

Mediazione trasformativa dei conflitti: da sabato 19 novembre il nuovo corso di formazione promosso dalla cooperativa  “Il Quadrifoglio

Proseguono le attività di “Mediazione Sociale – Recupero Urbano Integrato”, il progetto promosso dal Comune di Latina, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito del Bando delle Periferie e gestito dalla cooperativa sociale “Il Quadrifoglio”.

A partire da sabato 19 novembre, prenderà il via il corso di formazione “Mediazione trasformativa dei conflitti”. La formazione è strutturata in 4 moduli di 4 ore sulle seguenti aree tematiche:  il quadro culturale di riferimento, gli stereotipi e i pregiudizi; la comunicazione etica; il conflitto e il consenso; la mediazione trasformativa dei conflitti. La metodologia utilizzata è di tipo attivo-induttivo, quindi sarà principalmente pratica e richiederà ai partecipanti di mettersi in gioco e contribuire alla creazione di una conoscenza collettiva.

La formazione si svolgerà per quattro sabati consecutivi – 19 e 26 novembre, 3 e 10 dicembre – presso la Casa di Quartiere di Via Milazzo, dalle ore 15.00 alle ore 19.00.

«La mediazione – spiega la formatrice Cristiana Russoconsente di salvaguardare il valore e le potenzialità del conflitto e della diversità e invita alla consapevolezza dei propri schemi culturali, all’assunzione di responsabilità rispetto alla comunicazione, all’ascolto empatico, alla comprensione delle esigenze alla base del conflitto e alla volontà di costruire e ricostruire relazioni paritarie e non distruttive. La formazione di base sulla mediazione non intende creare dei mediatori ma far acquisire o rafforzare nei partecipanti le capacità di saper stare nel conflitto e saperlo trasformare, apprendendo da esso qualcosa su di sé e sull’altro».

«Abbiamo accolto con grande piacere la proposta di accompagnare questo percorso sulla gestione dei conflitti. – sottolinea il formatore Andrea Guerrizio –  E’ una sfida ogni giorno più necessaria, che ci coinvolge in prima persona e apre la strada del dialogo, con un po’, ma neanche troppa, enfasi, sono convinto che il dialogo e l’approccio non violento alla relazione con l’altro e agli inevitabili conflitti sia una forza davvero rivoluzionaria al giorno d’oggi». Luigi Petrucci, un altro formatore, aggiunge : «Lo spirito con cui affrontiamo quest’esperienza è quindi quello del dialogo e del confronto; vogliamo condividere degli strumenti per facilitare processi ed accompagnarli. Un momento di conoscenza in primo luogo per noi, che ci auguriamo possa dare qualche piccolo frutto».

Il numero dei partecipanti è limitato a 20 ed è necessaria la prenotazione al numero 377.3098185 oppure scrivendo una e-mail all’indirizzo iscrizioni@mediazionesocialelatina.it

Per ulteriori informazionii: www.mediazionesocialelatina.it, oppure la pagina Facebook e il profilo Instagram di “Mediazione Sociale Latina”.

spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE