Sorpreso ad Ardea dopo essere evaso dai domiciliari: 24enne di Aprilia in carcere.

Archivio Cronaca  

Pubblicato 13-09-2018 ore 12:51  Aggiornato: 20-09-2018 ore 12:48

Lo scorso 31 agosto, nonostante fosse ai domiciliari nella sua abitazione di Aprilia e con l’obbligo del braccialetto elettronico, era stato sorpreso dai Carabinieri nel comune di Ardea. Ora per lui, un albanese di 24 anni, –  su ordine della Corte d’Appello  di  Roma – è scattato l’aggravamento della misura cautelare. I Carabinieri di Aprilia lo hanno prelevato dal suo appartamento e lo hanno associato nel carcere di Latina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto 1357  volte

Notizie Correlate

You must be logged in to post a comment Login