fbpx
HomeArchivio Spettacolo e CulturaStudio 93 sceglie la musica bella e vincente: "Ciao Cuore" di Sinigallia...
spot_img

Studio 93 sceglie la musica bella e vincente: “Ciao Cuore” di Sinigallia è “Top 2018”

Articolo Pubblicato il :

È “Ciao cuore” di Riccardo Sinigallia il miglior disco del 2018 per i 120 giornalisti che hanno votato per il “Top 2018”, il referendum sui migliori album italiani del 2018 promosso dal “Forum del giornalismo musicale” (che si svolge da tre anni al Mei di Faenza) e dall’Agimp (la neonata Associazione dei Giornalisti e critici Italiani di Musica legata ai linguaggi Popolari) con il coordinamento di Enrico Deregibus.

Il Forum, per il secondo anno, ha così indicato le migliori produzioni che la musica italiana ha pubblicato nell’anno da poco trascorso. Fra i molti giurati, giornalisti di ogni provenienza ed età, da quelli delle grandi testate cartacee alle webzine, dalle tv alle radio. Un così ampio e rappresentativo ventaglio di votanti ha permesso di avere un quadro attendibile delle preferenze del giornalismo e della critica musicale italiana più attenta.

Nella categoria per il “disco assoluto”, Riccardo Sinigallia, che recentemente è stato ospite di Radio Studio 93 (lo scorso mese di novembre è stato nei nostri studi per presentare il suo splendido album “Ciao Cuore”), ha superato con distacco gli altri finalisti scelti nel primo turno di voto: Motta con “Vivere o morire”, gli Zen Circus con “Il fuoco in una stanza”, Cosmo con “Cosmotronic” e Salmo con “Playlist”.

Al nostro grande amico Riccardo i nostri migliori auguri, da sempre amiamo e sosteniamo la sua musica.

Sinigallia a Studio 93 a novembre 2018
spot_img
ARTICOLI CORRELATI

NOTIZIE PIù LETTE