Aprilia – Nuova assemblea pubblica per il “Dopo di noi”

Archivio Altre Notizie  

Pubblicato 12-02-2019 ore 16:45  Aggiornato: 19-02-2019 ore 15:36

Il prossimo 21 febbraio, a partire dalle 17,00, nella sala conferenze della ASL di via Giustiniano ad Aprilia, si svolgerà una assemblea pubblica per presentare gli interventi del “Dopo di noi” rivolti ai cittadini disabili del territorio del Distretto LT/1 (Comuni di Aprilia, Cisterna di Latina, Cori e Rocca Massima).

L’incontro serve a dare risalto all’Avviso pubblico indetto dal Comune di Latina (capofila del sovrambito LT/1, LT/2 e LT/3) finalizzato a raccogliere le domande per progetti personalizzati a favore di persone con disabilità grave, prive del sostegno familiare e tesi ad evitare il ricovero in strutture residenziali. Tali interventi rientrano nell’ambito di quanto previsto dal “Dopo di noi”, introdotto dalla Legge 112/2016.

Lo scopo dei progetti è fornire assistenza, cura e protezione alle persone con disabilità grave (riconosciute disabili gravi ai sensi della legge n. 104/1992, art. 3, comma 3), non determinata dal naturale invecchiamento o da patologie connesse alla senilità. I destinatari di tali interventi, che hanno un’età compresa tra i 18 ed i 64 anni, sono inoltre privi di sostegno familiare (in quanto mancanti di entrambi i genitori o perché gli stessi non sono in grado di fornire l’adeguato sostegno genitoriale), o in procinto di perderlo. Proprio in vista del venir meno del sostegno della propria famiglia, i percorsi personalizzati mirano alla progressiva presa in carico della persona già durante l’esistenza in vita dei genitori.

Tra le tipologie di sostegno previste dall’avviso pubblico, vi possono essere: percorsi programmati di accompagnamento per l’uscita dal nucleo familiare di origine ovvero per la deistituzionalizzazione; interventi di supporto alla domiciliarità in soluzioni alloggiative; tirocini per l’inclusione sociale, volti a favorire l’autonomia delle persone con disabilità o interventi di permanenza temporanea in una soluzione abitativa extrafamiliare.

Ulteriori assemblee saranno organizzate anche a Cisterna di Latina, Cori e Rocca Massima. Sui siti web istituzionali dei Comuni del Distretto LT/1 è possibile, tra l’altro, consultare sia l’avviso pubblico che la relativa domanda di partecipazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA    

Letto538 volte

Notizie Correlate

Condividi

You must be logged in to post a comment Login